Di cibi afrodisiaci ce ne sono diversi, molti dei quali sono spesso cibi pregiati. Se vuoi riscaldare l’ambiente con la tua partner durante una cena intima, un buon punto di partenza è preparare i giusti cibi!

ostriche cibi afrodisiaciQuali sono i cibi afrodisiaci? E perché provocano questo strano effetto? Gli alimenti afrodisiaci (dalla dea dell’amore Afrodite) sono tutti i cibi che generano un effetto afrodisiaco. Il professore di endocrinologia Emmanuele Jannini e sessuologo all’Università di Roma Tor Vegata, sostiene che uno dei principali motivi che genera potere afrodisiaco è l’effetto “placebo”: per esempio, se siamo convinti che le ostriche potenzino i nostri stimoli sessuali, mangiandole non faremo a meno che pensare a quello. Facendoci caso infatti, molti degli alimenti considerati cibi afrodisiaci hanno forme che ricordano gli organi sessuali. Per esempio, le ostriche considerate l’alimento afrodisiaco doc, nella forma ricordano gli apparati genitali femminili. Anche la fragola fa parte dei cibi afrodisiaci fin dall’antica Roma per via del colore rosso intenso e la sua forma cuore. Tuttavia, ci sono anche cibi che nulla hanno a che fare con una forma sessualmente evocativa, come la polenta.

Cibi afrodisiaci, ma come ci viene in mente?

Due sono i motivi per cui i cibi afrodisiaci hanno questo particolare effetto sessuale. Il primo, già citato, è l’effetto di associazione mentale. Se un alimento appartiene al gruppo dei cibi afrodisiaci, allora mangiandolo lo collegheremo immediatamente all’attività sessuale. Il secondo motivo, è legato alle sostanze che i cibi afrodisiaci sono dotati. Questi infatti contengono ormoni o pro-ormoni, ovvero le sostanze che introdotte nel nostro corpo si trasformano in ormoni. C’è un problema però: questi alimenti dovrebbero essere mangiati in quantità spropositate per suscitare un effetto considerabile. Per questo, l’efficacia dei cibi afrodisiaci deriva principalmente dall’associazione immediata del nostro cervello al sesso.

I cibi afrodisiaci, per le nostre cene di coppia

Polenta

polenta cibi afrodisiaciLa polenta ha un efficace effetto afrodisiaco, tuttavia dovrebbe essere mangiata per diversi giorni prima di avere quale risultato. Uno studio effettuato su topi da laboratorio ha dimostrato che questi, alimentati per settimane solo con polenta, non facevano altro che accoppiarsi.

Peperoncino

peperoncini cibi afrodisiaciLa sua forma ricorda quella dell’organo sessuale maschile. In alcune persone può generare un aumento di calore nell’area genitale e un maggiore afflusso sanguigno.

Cioccolato fondente

cioccolato afrodisiacoAnche il cioccolato si dice faccia parte dei cibi afrodisiaci. Sembra che contenga sostanze che favoriscono la produzione di dopamina, sostanza che attiva la sessualità.

Zafferano

zafferano cibi afrodisiaciQuesto alimento molto pregiato fa anche parte dei cibi afrodisiaci. Infatti contiene sostanze che agiscono in modo benefico sulla riproduzione e sulla sessualità maschile. Però non noteremo gli effetti con un semplice risotto allo zafferano!

Secondo Jannini, cibo e sesso dipendono dalla stessa regione celebrare, l’ipotalamo. Ecco perché i cibi afrodisiaci possono suscitare stimoli sessuali. Anche un bicchiere di vino può aiutare a sciogliere la tensione, attenzione però a non esagerare o si avranno altri effetti indesiderati!

Share.

About Author

Sono studente laureando all'Università di Lingue e comunicazione. Ho studiato negli ultimi due anni alla Dublin Business School e alla HLK Jönköping. Ogni occasione è buona per conoscere nuovi posti, preferibilmente esotici. Appassionato di barriere coralline e rock 'n' roll, non che le due cose siano tra loro collegate.

Leave A Reply