Relazioni dannose, al giorno d’oggi molte sono le persone che le vivono e che per numerosi motivi non terminano il rapporto. Quali sono i segnali per riconoscerle?

Relazioni dannose. Incapacità di allontanarsi o timore della solitudine? Ecco alcuni segnali per riconoscere questo genere di rapporti e rimediare al più presto!

Potrebbe interessarti anche: Gabriel Garko, da attore molto amato al debutto sul palco dell’Ariston

Relazioni tossiche: ecco di che si tratta

Molti sono coloro che si ritrovano intrappolati in relazioni che più che migliorare la vita, sono causa di dolore e come si sa, si tratta d’amore quando si è felici e ci si sente sereni, in caso contrario è qualcosa di dannoso. Spesso però, le persone coinvolte non si rendono conto di quanto ciò stia recando loro danni. Vediamo quindi cinque segnali per capire quando un rapporto è al capolinea.

Rivangare il passato

Molto spesso, in una relazione, ci si trova a perdonare errori dell’altro perché si ha la voglia di salvaguardare il rapporto. Il perdono è un segno di grande forza ma bisogna essere consapevoli che, quando si perdona, ci si lascia alle spalle errori per poter andare avanti e migliorare. Rivangare dunque il passato ad ogni minima occasione è sintomo di problemi nella crescita della coppia.

Bassa autostima

In linea generale, l’amore sano ha una funzione quasi terapeutica, vale a dire che chi vive un rapporto di coppia soddisfacente si sente più sereno e sicuro di sé. Le relazioni dannose, invece, sono caratterizzate da insicurezza, depressione e molto spesso ci si concentra eccessivamente sul rapporto trascurando la propria vita quotidiana. Quando il rapporto provoca più sofferenza che gioia e chi ne è coinvolto non vuole, o non riesce, a rinunciarci è un segnale la relazione sta prendendo la piega sbagliata.

Non riuscire ad esprimere la propria opione

Quando si ha timore di esprimere il proprio parere al partner, discordante dal suo, perché ciò porta litigi e continue discussioni, ciò significa che si è “ostaggi” di una relazione malata.

Mancanza di fiducia

L’eccessiva gelosia per mancanza di fiducia, riversata sul rapporto, porterà la relazione sicuramente verso la fine, questo perché anche la persona più paziente si stuferà di essere messa continuamente in discussione.

Comprare il perdono

Un regalo può sembrare la soluzione migliore per archiviare un errore. Trascurando però che questo condurrà il rapporto verso un piano materiale.

Relazioni dannose

Leggi anche: Ecco alcuni consigli per combattere ansia e paura

 

Share.

About Author

Leave A Reply